mappamappamappasinistradestra

 


La nostra libreria

Compra i tuoi libri da www.librazioni.it


 1861. La storia del Risorgimento che non c' sui libri di storia 1861. La storia del Risorgimento che non c' sui libri di storia
Fasanella Giovanni
Sperling & Kupfer, 2010
18,50


 Cucina, chimica e salute Cucina, chimica e salute
Nicoletti Rosario
Aracne, 2009
15,00


 Quello che rimane Quello che rimane
Kidder Tracy
Piemme, 2010
17,50



Un saccheggio dei Saraceni

I Saraceni saccheggiano il monastero della Novalesa (inizio del X secolo)

"Venne da Frassineto l'alluvione dei Saraceni [...] devastarono la provincia di Arles, della Borgogna e della Cimmella e sommersero nel sangue e nel fuoco anche tutta la Gallia Subalpina. I monaci fuggirono dal cenobio novaliciense e portarono a Torino, nel tempio di Sant'Andrea, tutte le loro cose pi preziose: fra queste furono trasferiti seimila libri [...] subito la ferocissima gente saracena arriv sul luogo e, predata ogni cosa su cui riusc loro di metter mano, incendiarono tutte le chiese e tutte le case. Trovarono due vecchi monaci che ivi erano stati lasciati per custodire le chiese e le case. Li presero e li bastonarono ferendoli a morte".

Cronaca di Novalesa, sec. XI