mappamappamappasinistradestra

 


La nostra libreria

Compra i tuoi libri da www.librazioni.it


 1861. La storia del Risorgimento che non c' sui libri di storia 1861. La storia del Risorgimento che non c' sui libri di storia
Fasanella Giovanni
Sperling & Kupfer, 2010
18,50


 Cucina, chimica e salute Cucina, chimica e salute
Nicoletti Rosario
Aracne, 2009
15,00


 Quello che rimane Quello che rimane
Kidder Tracy
Piemme, 2010
17,50



Arte barbarica

Arte barbarica

Arte barbarica

"I barbari che si installarono nell'Impero romano nel V secolo non erano quei popoli giovani ma selvaggi, appena usciti dalle foreste o dalle steppe, come li hanno rappresentati i loro detrattori dell'epoca o i moderni ammiratori [...]. La maggior parte aveva, direttamente o indirettamente, subito l'influsso delle culture asiatiche, del mondo iranico e di quello greco-romano, soprattutto nella sua parte orientale la quale, sul punto di diventare bizantina, restava la pi ricca e vitale. Portavano con loro tecniche metallurgiche raffinate: damaschinatura, tecniche per la cesellatura, l'arte del cuoio e la mirabile arte 'delle steppe', con i suoi motivi di animali stilizzati".

J. Le Goff, 1981